CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutti gli ordini effettuati sul negozio del sito www.ilcontegioielli.com.
Un ordine effettuato su www.ilcontegioielli.com implica l’accettazione assoluta e senza riserve del cliente a queste Condizioni Generali di Vendita; il cliente riconosce pertanto di avere preso conoscenza, al momento dell’inserimento dell’ordine, delle presenti Condizioni Generali di Vendita, e dichiara espressamente di accettarle senza riserve.

Queste condizioni generali di vendita prevarranno su qualsiasi altre condizioni figuranti su qualsiasi altro documento, salvo precedente deroga espressa e scritta.

 

Privacy

La Gioielleria il Conte Jewelry Lugano (da ora in poi WFG Gioielli sagl) rispetta i suoi clienti e la loro vita privata e si impegna a non comunicare, né gratuitamente né sotto contropartita, le coordinate dei suoi clienti a terzi, nel rispetto della legge.
Le informazioni nominative raccolte ai fini della vendita a distanza sono obbligatorie, essendo queste informazioni indispensabili per il trattamento e il procedimento degli ordini, per la redazione delle fatture e dei contratti di garanzia e per l’assicurazione delle spedizioni. Il difetto o la mancanza delle informazioni relative all’ordine implicano la non validazione dell’ordine.

 

Termini di rimborso

Il cliente dispone di un tempo di 7 giorni a contare dalla data di ricezione dei prodotti ordinati per rispedirli indietro alla WFG Gioielli sagl e richiederne la sostituzione o il rimborso. In questo caso il cliente dovrà rispedire i prodotti nuovi, nel loro imballo originale, con lo scrigno originale, intatti e accompagnati da tutti gli accessori eventuali, documenti, certificati, all’indirizzo seguente:

Gioielleria il Conte Jewelry
Piazza Molino Nuovo 1, 6900 Lugano

Le spese della spedizione per restituire la merce saranno a carico del cliente.

La spedizione del reso resta sotto la responsabilità del cliente fino a che il collo spedito non sarà ricevuto dalla WFG Gioielli sagl. La richiesta di rimborso sarà accettata dalla WFG Gioielli sagl solo dopo che la direzione commerciale avrà constatato il rispetto delle regole del ritorno della merce: oggetti nella confezione originale, mai indossati (o giusto una volta per la prova) con tutti i documenti allegati.

Sono da considerare come cause di forza maggiore che scaricano la WFG Gioielli sagl dall’obbligo di consegna: le guerre, le sommosse, l’incendio, gli scioperi, gli incidenti e l’impossibilità di ricevere gli approvvigionamenti.

I rimborsi sono dovuti entro un tempo massimo di 30 giorni.